Archivi

Categorie

  • Nessuna categoria

A largo in pedalò

Un sabato di luglio io, la mia famiglia, mio cugino e i miei zii abbiamo preso il pedalò per fare un’uscita al largo del nostro mare. Non vedevo l’ora di scendere a tutta velocità dallo scivolo e fare un mega tuffo. La zia invece aveva paura dell’acqua alta e iniziava ad avere il mal di mare. I primi a tuffarsi sono stati papà, zio Alessandro, poi io. Era troppo divertente. Quando ero stanco mi attaccavo alla scala e mi facevo trascinare a filo dell’acqua. Abbiamo superato gli scogli e lì addirittura non toccavo più. Papà, che è bravo a nuotare, doveva aiutare anche mamma, che qualche volta andava a fondo. Peccato che dopo un’ora siamo dovuti rintrare perchè il tempo era scaduto. Uffa!!Le cose divertenti durano sempre troppo poco.

Mattia

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>